Pietralata Pietralata / Via dell'Acqua Marcia

Pietralata: dieci edifici Ater diventano green

Continauno I lavori di manutenzione agli immobili in via dell’Acqua Marcia

Foto Google Maps

“Un grande progetto di rinascita delle periferie romane che vede la Regione presente”. Con queste parole, affidate a un post Facebook, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha annunciato l’avvio dei lavori presso dieci palazzine Ater in via dell’Acqua Marcia a Pietralata, nel quarto municipio.  

Gli interventi di riqualificazione delle palazzine popolari si inseriscono all’interno di un progetto più ampio che la Regione Lazio sta portando avanti su Roma, da un estremo all’altro della città, da Tor Bella Monaca a Tiburtino III fino a Corviale. Nelle scorse settimane, altri interventi sono stati avviati presso una delle torri di viale Santa Rita da Cascia – Tor Bella Monaca, nel sesto municipio e altri ancora a Tiburtino III, quarto municipio. Di recente, è stato inaugurato un nuovo playground nel comprensorio delle case Ater a Torre Gaia, periferia est di Roma. 

Per le palazzine di via dell'Acqua Marcia, verrà investito un importo di oltre 3,3 milioni di euro. I lavori riguardano l'efficientamento energetico dei fabbricati attraverso la realizzazione di isolamento termico a cappotto; rifacimento della copertura piana dei terrazzi previa demolizione del pavimento, dello strato impermeabilizzante e del sottofondo. Inoltre, sarà realizzato il rifacimento dell'impianto di smaltimento acque piovane, sistemate le aree esterne con la sostituzione delle ringhiere e delle persiane.“Come Regione Lazio siamo impegnati per migliorare la qualità della vita nelle nostre periferie. Nuovi immobili, ristrutturazione di quelli esistenti, spazi comuni, parchi gioco e spazi sportivi” ha concluso Nicola Zingaretti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pietralata: dieci edifici Ater diventano green

RomaToday è in caricamento