menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di Marina Badino

foto di Marina Badino

Monti Tiburtini: il simbolo del quartiere cambia volto, nuovo look per il bus del parco

All’appuntamento di sabato mattina hanno partecipato grandi e piccoli. L’idea di Stefano Nisti, anche autore dell’opera

Figure geometriche dai colori sgargianti disegnate sulle lamiere del bus all’interno del parco ‘Andrea Campagna’ perché il degrado non prenda mai il sopravvento. È questa l’idea che l’autore dell’opera – Stefano NIsti, residente del quartiere Monti Tiburtini – ha proposto ai cittadini attivi e alle associazioni da anni impegnate nella manutenzione del parco, collocato a pochi metri dalla via consolare.

Nel corso degli ultimi anni, il parco ‘Andrea Campagna’ è balzato agli onori della cronaca per aver subito atti di vandalismo, per essere stato teatro di scontri tra gruppi di ragazzi. I diversi episodi sono stati denunciati e all’interno del parco è aumentata la sicurezza. Non solo, le associazioni impegnate nell’area del quarto municipio hanno creato una rete civica per tenere alta l’attenzione e continuare a costruire occasioni di aggregazione e momenti di condivisione.

Grazie al bando promosso dalla Regione Lazio, le associazioni possono provvedere in autonomia alla manutenzione del parco e hanno stipulato anche contratti di collaborazione con due lavoratori che si occupano di svolgere la quasi totalità dei lavori. “E’ stata un’occasione importante – ha spiegato Marina Badino del Comitato Colline e Valli Pietralata e Tiburtina – Abbiamo riscontrato una grande partecipazione cittadina, ognuno ha dato una mano”. All'interno dell'area, attive anche le associazioni On the road e Rete civica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento