Martedì, 26 Ottobre 2021
Pietralata Casal Bertone / Largo San Giuseppe Artigiano

A un anno dalla morte di Tiziana vengono installati due lampioni in largo San Giuseppe Artigiano

Ombretta Laudani: "Le mie battaglie sono per i residenti"

“Una piccola goccia nel mare”. Ha commentato così Ombretta Luadani l’installazione di due lampioni in largo San Giuseppe Artigiano dove la notte tra il 9 e il 10 agosto dello scorso anno sua sorella Tiziana ha perso la vita cadendo da una grata rotta in un parcheggio sotterraneo mai completato.

"Le mie battaglie per i residenti"

Nonostante le denunce, anche mediatiche, che nel corso del tempo si sono succedute attraverso famigliari e comitati, qui a ridosso della via Tiburtina il degrado è ancora tanto e i lavori di messa in sicurezza praticamente inesistenti. Così la famiglia Laudani procede su un doppio binario: da un lato aspetta che la morte di Tiziana abbia un colpevole e questo lo stabilirà un processo, dall’altro si batte per la riqualificazione dell’area affinché tragedie come quella avvenuta ad agosto non si ripetano più. “Le mie battaglie sono soprattutto per i residenti che vivono qui” ha concluso.

Dal Municipio: "Stiamo lavorando per riqualificare l'interno PUP"

Intanto nella giornata di ieri, lunedì 2 ottobre, l’azienda Acea ha installato due lampioni: “L’intervento è avvenuto dietro input del Municipio – ha puntualizzato la presidente Roberta Della Casa -  I pali appena posizionati saranno operativi in tempi brevi”. E sulla riqualificazione dell’area ha aggiunto: “Stiamo lavorando per riqualificare l’intero PUP" (piano urbanistico provinciale ndr).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A un anno dalla morte di Tiziana vengono installati due lampioni in largo San Giuseppe Artigiano

RomaToday è in caricamento