TiburtinoToday

Portonaccio: insediamento abusivo nell'area cani di largo san Giuseppe Artigiano

A lanciare il grido d'allarme è Fabrizio Montanini, presidente del comitato Beltramelli-Meda-Portonaccio e Marina Baroni, responsabile dell'area cani di largo San Giuseppe Artigiano

Baracche costruite alla buona che ospitano un vero e proprio insediamento abusivo all'interno dell'area cani di largo San Giuseppe Artigiano di Portonaccio. La zona, balzata agli onori della cronaca durante la scorsa estate a causa della caduta mortale di Tiziana Laudani, precipitata attraverso una grata rotta, è stata più volte sotto i riflettori, soprattutto negli ultimi tempi tra fiaccolate e denunce relative allo scarso stato di sicurezza in cui permane.

Un nuovo disagio per i residenti del quartiere Portonaccio e per i bambini che frequentano scuola e parrocchia adiacente, è rappresentato dalla presenza dell'insediamento all'interno dell'area verde. "Sono circa venti i nuclei abitati all'interno dell'insediamento - ha commentato Fabrizio Montanini, presidente del comitato Beltramelli Meda Portonaccio - abbiamo chiesto al Municipio di intervenire, ai vigili di provvedere ma sembra che questo non possa avvenire perché non si conosce la proprietà dell'area".

Montanini ha proseguito: "Intanto l'area, una volta bonificata, potrebbe tornare al quartiere ed essere fruita dai bambini che qui ci vivono".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento