Pietralata via vacuna

Marciapiedi rotti e lampioni spenti: benvenuti in via Vacuna

Cadute nel vuoto le segnalazioni dei residenti

È ancora al buio parte di via Vacuna: una delle strade del IV Municipio che collega via Achille Tedeschi con largo Camesena. Ad essere spenti, però, sono solo i lampioni collocati sul tratto di strada che va da via dei Monti di Pietralata a largo Camesena. A creare disagio oltre il buio, già al tramonto, anche la condizione precaria dei marciapiedi, soprattutto all’altezza del civico 29. 

Buca profonda sul marciapiedi segnalata da tempo e mai chiusa

“Questa buca è davvero pericolosa perché profonda – ha commentato Alessandro Nardoni di Fratelli d’Italia del Tiburtino – se involontariamente ci si finisce dentro con un piede può essere spiacevole”. La preoccupazione quindi è rivolta soprattutto ai bambini e agli anziani che di questa strada si servono per passare da un punto all’altro del quartiere. “Con i lampioni spenti da giorni ormai il pericolo è ancora più concreto” ha aggiunto Nardoni che intanto ha inviato già diverse segnalazioni. 

"La pratica è stata chiusa senza che ci fosse nessun intervento"

“Ho inviato richieste di intervento in Municipio – ha spiegato – ma non ho ottenuto nessuna risposta”. Non solo: “La mia richiesta è stata inoltrata agli organi competenti anche attraverso il sito dedicato messo a disposizione dal Comune di Roma ma dopo due giorni dall’invio l’apertura della mia pratica risulta chiusa e soprattutto senza che nessuno sia mai intervenuto”. Nardoni ha concluso: “L’illuminazione in questa strada è indispensabile, auspichiamo il ripristino immediato”. 
via-vacuna-marciapiedi-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marciapiedi rotti e lampioni spenti: benvenuti in via Vacuna

RomaToday è in caricamento