rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Pietralata Pietralata / Nuova Circonvallazione Interna

Degrado nella zona della stazione Tiburtina, i residenti: "Qui lo Stato non esiste più"

Dai parcheggiatori abusivi all'assenza di illuminazione pubblica senza dimenticare la presenza di rifiuti, i residenti: "Il sindaco esca dai salotti e venga a vedere"

Una situazione di disagio vero e proprio quella che stanno vivendo da alcuni giorni i residenti della zona situata nelle immediate vicinanze della stazione Tiburtina. Da una settimana i lampioni sono spenti, un fatto questo che va ad aggiungersi ad una serie mancanze che il comitato cittadini stazione Tiburtina denuncia a gran voce.

"Tutta l'area attorno la stazione Tiburtina e 'nuovamente al buio da quasi una settimana - spiegano dal comitato - Se torniamo a casa la sera tardi ci portiamo una torcia o qualcosa per far luce, non si vede nulla e abbiamo paura considerata la forte presenza di ubriaconi, clandestini e senza tetto". Una nota in cui i cittadini manifestano tutto il loro disappunto nei confronti di una situazione che diventa ogni giorno più gravosa. "Tutti i servizi essenziali del Comune di Roma sono ormai sospesi - continuano - oltre a non avere più l'illuminazione pubblica anche l''ordinaria pulizia dell'Ama è sospesa dal 2015 e la zona si è ormai trasformata in una latrina". 

Al degrado si aggiunge altro degrado: "Il permesso dei residenti per parcheggiare sulle strisce blu non conta nulla, comandano i parcheggiatori abusivi che i vigili fingono di non vedere - denunciano - Ogni giorno si ritrovano sotto i nostri portoni ubriaconi di ogni nazionalità che urinano sulle nostre macchine e sui nostri palazzi". A questo ancora aggiungono: "La situazione è fuori controllo, lo Stato qui non esiste piu''. Il Sindaco Raggi ci dica a chiare lettere se siamo ancora Comune di Roma, esca dai salotti e venga a fare un giro insieme a noi cittadini la sera qui alla stazione Tiburtina, non ne possiamo più di questa situazione indecente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado nella zona della stazione Tiburtina, i residenti: "Qui lo Stato non esiste più"

RomaToday è in caricamento