Pietralata San Basilio / Via Tiburtina, 1163

Nidi sotto sfratto: Della Casa dà buca al Campidoglio perché malata ma poi va ad un evento elettorale

Quattro i nidi convenzionati sotto sfratto al Tiburtino. La presidente snobba la commissione in Comune, ma è in prima fila per un evento elettorale

“Partecipatissima riunione martedì sera con la presentazione dei candidati alla Camera e al Senato”. Una scritta, questa, e poi una carrellata di foto. A pubblicare il post è la pagina del Movimento Cinque Stelle di Roma del Municipio IV, il Tiburtino. L’evento, che si è svolto appunto martedì 6 febbraio a Torraccia, ha visto uno schieramento più o meno ampio di simpatizzanti, portavoce e candidati. Fin qui nulla di strano se non fosse che in platea era seduta anche la presidente del Municipio Roberta Della Casa. 

Della Casa salta la commissione scuola in Campidoglio nello stesso giorno

“Siamo molto delusi, l’assenza della presidente è una mancanza di rispetto”. Avevano commentato così i genitori dei bambini che frequentano gli asili nido convenzionati del Municipio Roma IV a rischio sfratto a margine della commissione capitolina. Già perché quella commissione è stata chiesta e convocata martedì 6 febbraio, proprio per tentare di fare chiarezza sulla sorte di decine e decine di famiglie, oltre che un centinaio di operatori, in seguito alla lettera di sfratto inviata dal municipio agli asili nido convenzionati lo scorso 29 dicembre

La delibera di giunta che sfratta i nidi 

In quella sede la presidente del Tiburtino era la personalità più attesa poiché è stata lei a firmare una delibera di giunta a gennaio per impegnare gli uffici a predisporre una “relazione che individui l’utilizzo a finalità sociali delle seguenti strutture”. Tutto questo mentre la maggioranza di governo, il gruppo del Movimento Cinque Stelle, avviava sui territori interessati una serie di ricerche per dimostrare la necessità di tenere aperti i nidi convenzionati soprattutto a Casal de’ Pazzi e Casal Bruciato presentando una mozione in consiglio. Della Casa però non ha risposto all’invito della presidente Zotta e ha disertato la commissione perché malata, è lei ad avere anche la delega alla scuola in giunta. Ha risposto però all’invito elettorale in programma la sera stessa con i candidati alla Camera, al Senato, tra gli altri Marcello De Vito presidente del consiglio comunale. 

movimento-cinque-stelle-candidati-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nidi sotto sfratto: Della Casa dà buca al Campidoglio perché malata ma poi va ad un evento elettorale

RomaToday è in caricamento