rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Pietralata Tiburtino / Via delle Cave di Pietralata

Pietralata, entro dicembre 2024 sarà pronto il "Centro di eccellenza per persone con disabilità" da 10 milioni di euro

Ci sarà anche una piscina con acqua riscaldata

Guardando semplicemente i rendering sembrerebbe che nel cuore di Pietralata si sia deciso di realizzare un centro benessere molto lussuoso. Invece, grazie al Giubileo 2025, nel cuore di Pietralata sorgerà il Centro di eccellenza per persone con disabilità”, una struttura dotata di spazi nuovi, all’avanguardia, con tanto di piscina e acqua riscaldata e che costerà, in tutto, 10 milioni di euro, di cui 7 milioni e 480 mila saranno risorse giubilari.

Il progetto

La progettazione esecutiva è stata sviluppata tenendo in considerazione elementi e modalità adatte alla sensibilità dei portatori di handicap, con l’obiettivo di realizzare un centro accogliente, inclusivo e, ovviamente, completamente accessibile. Come si legge nel progetto, si è cercato di trovare non solo soluzioni “sanitarie” ma verranno creati ambienti capaci di “integrazione e stimolo”. Il centro avrà accessibilità universale, quindi motoria, visiva e auditiva. Anche i colori non sono stati scelti a caso, prestando attenzione alle disabilità visive.

La piscina

Il fiore all’occhiello della struttura sarà il centro benessere che verrà realizzato. Una vera e propria “spa” dedicata ai disabili, con spazi ampi e luminosi dedicati alla riabilitazione, al gioco e al benessere. Ci sarà un percorso acquatico rettilineo e docce che erogheranno acqua anche per i massaggi. L’acqua sarà riscaldata e nella sala adiacente alla piscina verranno svolti giochi ed esercizi in ambienti assolutamente a misura.

L’area

L’area di intervento ricade in una zona in cui sono in realizzazione diversi progetti. C’è, ad esempio, la nuova “Rambla” e il progetto per la viabilità integrata ciclo peodnale. Soprattutto, è previsto il nuovo stadio della Roma così come un centro per i senzatetto.  

centro_eccellenza_disabili_pietralata_presentazione

L’opera è stata presentata durante un incontro al quale hanno partecipato il presidente del IV Municipio, Massimiliano Umberti, l’assessora alle politiche sociali di Roma Capitale, Barbara Funari, l’assessora alle politiche sociali del IV Municipio, Giovanna Sammarco, e la dott.ssa Tatiana Fabbri, direttore del IV distretto Asl Roma 2. “Entro la fine del 2024 il “Centro di Eccellenza per persone con disabilità” sarà realtà – ha scritto Umberti in una nota - sarà un intervento pubblico di nuova edificazione nel quartiere Pietralata tra via Achille Tedeschi e via Cave di Pietralata. L’opera prevede 4 edifici localizzati in un’area di circa 3000 metri quadri. La struttura è concepita come un servizio principalmente rivolto all’integrazione e all’inclusione sociale, aperto all’uso non solo dei singoli utenti, ma anche della comunità locale. Il costo dell’opera è di 10 milioni di euro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pietralata, entro dicembre 2024 sarà pronto il "Centro di eccellenza per persone con disabilità" da 10 milioni di euro

RomaToday è in caricamento