rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Pietralata Pietralata / Via Achille Tedeschi

Atti vandalici alla scuola di via Achille Tedeschi: scritte sulle pareti e vetri infranti con gli estintori

Nei locali della scuola si attende il trasferimento del commissariato Sant'Ippolito

Vetri rotti, estintori utilizzati per “sfondare” le portefinestre, scritte sulle pareti con bombolette spray di colore rosso e verde, rovistaggio tra i libri. Un vero e proprio raid quello avvenuto nei locali della scuola di via Achille Tedeschi a Portonaccio: l’edificio è stato designato da tempo per accogliere il commissariato Sant’Ippolito che entro il mese di dicembre di quest’anno dovrà lasciare i locali in cui è collocato. Dalle associazioni alla politica: sono in tanti a chiedere una maggiore sicurezza al Tiburtino.

"Serve più sicurezza"

“Ribadiamo a gran voce la necessità di avere il trasferimento del commissariato presso i locali della scuola di via Achille Tedeschi” ha commentato Michele Evangelista, presidente dell’associazione di promozione sociale “Il Veliero Azzurro”. Ha aggiunto: “L’intera zona perpetua nel degrado ed è necessaria una maggiore percezione della sicurezza per i cittadini”. Stando a quanto risulta a noi di Roma Today l’occupazione della struttura va avanti da circa due mesi solo nelle ultime ore sono state divulgate le immagini relative agli atti vandalici che è difficile collocare nel tempo con esattezza.
 

Fratelli d'Italia: "Marino prima e Raggi poi non hanno mosso un dito"

Sul trasferimento del commissariato Sant’Ippolito il gruppo Fratelli d’Italia (regionale, comunale e municipale) ha espresso più volte l’urgenza avviando anche una raccolta firme."Mentre il territorio di Tiburtina-Portonaccio rischia di rimanere senza commissariato di Polizia è inaccettabile che qualcuno occupi e imbratti lo stabile dove dovrebbe andare il presidio. Ancora più inammissibile che per il trasferimento del commissariato di Sant’Ippolito in via Tedeschi sia l’ex sindaco Marino che la disastrata Giunta Raggi non abbiamo mosso un dito. Il Ministero dell’Interno ora faccia la sua parte e sblocchi la situazione affinché i cittadini, i commercianti e le associazioni di quartiere tornino ad avere un presidio di sicurezza nel Municipio IV” - hanno commentato gli esponenti di Fdi Fabrizio Ghera capogruppo alla Regione Lazio, Gianni Ottaviano capogruppo nel Municipio IV e Luca Scerbo consigliere municipale.

Atti vandalici alla scuola di via Achille Tedeschi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti vandalici alla scuola di via Achille Tedeschi: scritte sulle pareti e vetri infranti con gli estintori

RomaToday è in caricamento