TiburtinoToday

Tiburtina: "A Gennaio parte l'iter per l'abbattimento della sopraelevata"

450 metri di Tangenziale che verrà abbattuto con un iter progettuale che partirà a gennaio 2014. Lo ha annunciato l'assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Masini, durante un sopralluogo nello scalo ferroviario

Giù la sopraelevata davanti alla Stazione Tiburtina. A gennaio parte l'iter. Lo ha annunciato l'assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Masini, durante la riunione congiunta, con sopralluogo, delle Commissioni Turismo e Lavori Pubblici presso la stazione. Sui tempi dell'abbattimento dei 450 metri di tangenziale, dove da sempre dimorano i senza tetto con disagi annessi per i residenti, ha risposto l'ingegner Enrico Forcina, del dipartimento Lavori Pubblici: "Circa due anni". Interpellato invece sui costi dell'operazione ha affermato: "Tra i 12 e i 13 milioni di euro". 

NEGOZI - Durante il sopralluogo si è fatto il punto sullo stato dell'arte dello scalo. "Sono previsti 64 atti su 16 mila metri quadri, di cui 14 mila di commerciale puro. Al momento è aperta un'attività di ristorazione al piano superiore, mentre al piano inferiore circa 7 attività. Sono stati fittati il 70% degli spazi commerciali e tutti i conduttori hanno avviato l'iter per le aperture e per le licenze" fa sapere Grandi Stazioni.

La presidente della Commissione Turismo del Comune, Valentina Grippo, ha parlato "dell'obiettivo da qui al 2014 di aprire il 70% di negozi", domandando ai rappresentanti di Grandi stazioni "se fosse realistico". Da Grandi Stazioni hanno risposto: "Il nostro obiettivo è l'apertura il prima possibile".

PARCHEGGI - "Entro fine anno" poi, ha annunciato sempre Masini, sarà aperta la parte restante dei parcheggi, adiacenti alla stazione, sul lato Pietralata. "Su un totale di 420 posti - ha spiegato - ne apriremo 260, di cui 7 per diversamente abili". "Bnl farà il suo quartier generale qui dietro - ha ricordato - il concorso è stato vinto da architetti italiani. Le varie sedi Bnl saranno accorpate in un unico luogo, si va nella direzione della smart city.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saranno quindi liberate 12 sedi di cui molte nel centro di Roma. Questo, e lo dico da assessore alle periferie, è un segnale positivo per spostare il baricentro della città". Masini ha anche affermato la volontà di dedicare l'entrata della stazione sul lato Pietralata, al 16 ottobre 1943, la data del rastrellamento degli ebrei di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento