Martedì, 21 Settembre 2021
Tiburtino Tor Cervara / Via di Tor Cervara

Tor Cervara: senza patente non si ferma all'alt dei carabinieri, arrestato

Inseguito e fermato un 30enne. L'automobile sottratta all'ex fidanzata a sua insaputa

Senza patente e con l'automobile dell'ex fidanzata sottratta alla donna a sua insaputa. Un mix che ha portato un cittadino marocchino di 30 anni a non fermarsi all'alt dei carabinieri, impegnati in un posto di controllo in via di Tor Cervara e ad ingaggiare con loro un inseguimento. Alla guida di una Fiat Punto il 30enne inseguito dai militari, vistosi braccato, ha abbandonato l’auto e proseguito la fuga a piedi, tentando di far perdere le proprie tracce nelle campagne circostanti. Raggiunto dai Carabinieri, ha anche tentato di aggredirli, colpendoli a calci e pugni ma è stato bloccato e ammanettato.

ARRESTO - A seguito degli accertamenti svolti i militari dell’Arma hanno poi scoperto che lo straniero si era appropriato dell’auto della ex, senza averne il consenso e soprattutto senza avere mai conseguito la patente di guida. Arrestato dai Carabinieri, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, appropriazione indebita e guida senza patente, l’uomo è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. L’auto rinvenuta dai militari dell’Arma è stata restituita alla legittima proprietaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Cervara: senza patente non si ferma all'alt dei carabinieri, arrestato

RomaToday è in caricamento