menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La firma della convenzione tra la Onlus Insieme per l'Aniene e RomaNatura

La firma della convenzione tra la Onlus Insieme per l'Aniene e RomaNatura

Valle dell’Aniene, affidata la Casa del Parco: “E’ un presidio fondamentale, al servizio del territorio”

Firmata la convenzione tra la onlus Insieme per l’Aniene e RomaNatura. Gubbiotti: “Così migliorano servizi e fruizione del parco”

La Casa del parco, nella Riserva Naturale Valle dell’Aniene, è stata affidata. La gestione è andata alla Onlus Insieme per l’Aniene, che si è aggiudicata la messa a bando della struttura.

Una delle riserve più affascinanti

A palazzo Mazzanti RomaNatura ha consegnato le chiavi e firmato l’accordo che consentirà, all’associazione, di valorizzare la casa situata nella Valle dell'Aniene. La convenzione, ha spiegato Maurizio Gubbiotti, presidente di RomaNatura, punta a “ migliorare i servizi forniti e ad ampliare la fruizione di una delle Riserve più affascinanti del nostro sistema dei parchi che custodisce al suo interno il Fiume Aniene ma anche il Casale della Cervelletta (luogo del cuore 2021 del Fondo Ambiente Italiano ndr)  e la zona umida circostante, il Pratone delle Valli e ancora Ponte Nomentano, solo per citarne alcuni”.

In attesa del Piano di Assetto

Il parco, su cui affacciano popolosi quartieri, sarà attraversato anche dal Grande Raccordo Anulare delle Bici. Un altro volano che contribuirà a svilupparne la fruizione, in attesa di un Piano di Assetto la cui approvazione definitiva  “siamo convinti che possa arrivare già dalle prossime settimane” ha annunciato Gubbiotti. Dopo quello già sottoscritto per la riserva dell’Acquafredda, sarebbe il secondo piano di assetto approvato nel 2021. Un risultato che permetterebbe, al parco attraversato dal secondo fiume della CApitale, di godere d’un importante strumento di salvaguardia e valorizzazione.

Un investimento per le nuove generazioni

“Oggi i parchi dopo aver dedicato decenni solo alle politiche di conservazione e di protezione della natura, e averlo fatto bene, devono raccogliere anche le sfide di una migliore qualità della vita e dei bisogni delle persone - ha spiegato Gubbiotti, a margine della firma della nuova convenzione. Un atto, ha chiarito il numero uno di RomaNatura che, rafforzando la sinergia con il terzo settore, contribuirà ad “aumentare nelle prossime generazioni la sensibilità e le competenze in tema di sostenibilità ambientale e territoriale”. 

casa del parco 1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento