TiburtinoToday

"I residenti hanno paura di uscire di casa la sera": il grido d'allarme di Colli Aniene

A Colli Aniene l'assenza di sicurezza è in continuo aumento

Un tentativo di rapina effettuato con l’utilizzo di un’auto ariete ha scosso la notte degli abitanti di via Galati nel quartiere Colli Aniene. Dopo il fallimento del colpo i malviventi si sono dati alla fuga e sulle loro tracce ci sono i carabinieri allertati dai residenti stessi sopresi dal forte boato. L’episodio però ha portato alla luce, ancora una volta, la mancanza di sicurezza tra le strade di uno dei quartieri del Municipio Roma IV dove fenomeni di microcriminalità accadono di frequente. 

“Supermarket della microcriminalità”

“È una serie inarrestabile di furti, scippi, rapine ed effrazioni, riuscite e non, quella che si sta abbattendo sul nostro quartiere che oggi si è trasformato a pieno titolo nel supermarket della microcriminalità – ha commentato Stefano Monaco presidente dell’associazione Roma Civitas Opus  - Tutti sono colpiti e i piccoli commercianti di Colli Aniene che già devono resistere alla crisi ora devono contrastare anche l’ondata eccezionale di furti”. Ha continuato: “Le periferie sono diventate delle lande selvagge dove le istituzioni non riescono più a garantire la legalità e la sicurezza di chi ci vive”. Infine Monaco ha concluso: “Siamo in stretto contatto con la locale comunità di commercianti che ci aggiorna in tempo reale comunicandoci il suo triste bollettino. Le domande sono sempre le stesse “cosa fanno il Sindaco ed il Prefetto?” Ma come per i roghi tossici le risposte sono le stesse: il nulla pieno di niente”.

“Il lavoro delle forze dell’ordine purtroppo non basta”

Sul fenomeno sempre più presente di microcriminalità anche Antonio Barcella, presidente dell’associazione Vivere a Colli Aniene: “Il problema sicurezza a Colli Aniene è un tema che si ripropone in maniera ciclica. Nel 2012 affrontammo una vera emergenza di episodi di microcriminalità e riuscimmo ad avere un incontro con l'allora Questore di Roma Tagliente che intervenne per riportare il tutto a livelli di normalità”. Barcella ha poi concluso: “La situazione attuale non è molto diversa da quella di allora: scassi continui alle automobili, rapine, roghi dolosi, scippi, furti negli appartamenti e nei box sono all'ordine del giorno. Le forze dell'ordine fanno il possibile con le poche risorse a disposizione ma purtroppo non basta”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il timore degli abitanti ad uscire di casa la sera 

Il comitato “Cittadini di Colli Aniene Bene Comune” ha chiesto alle forze dell’ordine una maggiore presenza sul territorio come “deterrente a causa del sentimento di insicurezza percepita dai cittadini”. Dal comitato hanno quindi aggiunto: “le condizioni di degrado e di criminalità nel nostro quartiere, così come nel nostro Municipio IV, sono peggiorate con una grave limitazione delle legittime aspettative di coesione sociale e convivenza civile degli abitanti che hanno timore ad uscire di sera per la scarsa sicurezza ed assenza di controllo”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento