Martedì, 19 Ottobre 2021
Colli Aniene Colli Aniene / Piazzale Camillo Loriedo

Colli Aniene: tornano in funzione le fontane del parco Loriedo a tre anni dalla chiusura

Circa 60mila euro i fondi impiegati dal dipartimento per effettuare la manutenzione

Tornano a zampillare le fontane di parco Loriedo a tre anni dalla chiusura di uno dei luoghi simbolo del quartiere Colli Aniene. Per il comitato Cittadini di Colli Aniene Bene Comune: “L’importo speso per la manutenzione dell’impianto ci sembra abbastanza alto”. E intanto si resta in attesa della manutenzione totale dello spazio.

Chiuso nell’agosto del 2017, il parco Loriedo da sempre un fiore all’occhiello del quartiere, ha ripreso parte dello splendore originale grazie alla riaccensione delle fontane: un gioco d’acqua che caratterizza una delle “cento piazze” volute da Veltroni. Una battaglia che i cittadini di Colli Aniene hanno condotto per anni, sotto ogni bandiera e con ogni mezzo tra denunce ed esposti. “Grazie all’impegno dell’ex consigliera Nastrucci (presidente della commissione ambiente al municipio ndr) e del consigliere Diaco (presidente della commissione ambiente del comune) i lavori sono ripresi e seppure con due settimane di ritardo, sono stati conclusi” hanno spiegato dal comitato di quartiere che ha preso parte alla riunione dello scorso 20 luglio.

“In questi giorni i tecnici stanno ultimando l’intervento che prevede anche la tutela di alcuni pesci presenti da tempo in uno spazio limitato – ha spiegato Roberta Della Casa, collaboratrice di Raggi - Stiamo inoltre lavorando per il bando sulla struttura ristoro che solo di recente è tornata nella completa disponibilità del comune di Roma”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colli Aniene: tornano in funzione le fontane del parco Loriedo a tre anni dalla chiusura

RomaToday è in caricamento