TiburtinoToday

Colli Aniene e l'eterna emergenza sicurezza nelle scuole del quartiere

Gravi le carenze strutturali alle scuole del quartiere, in primis alla scuola Balabanoff. Dal Municipio: "La manutenzione è stata già affidata"

“I nostri appelli non sono mai stati raccolti e la sicurezza degli edifici scolastici di Colli Aniene è ulteriormente peggiorata”. Un sos quello che le alcune realtà territoriali del quartiere Colli Aniene hanno lanciato alle istituzioni. L’associazione culturale Vivere a Colli Aniene e il comitato di quartiere Cittadini di Colli Aniene Bene Comune hanno inviato una lettera alle più alte cariche istituzionali per chiedere un incontro urgente in cui discutere della sicurezza e della manutenzione scolastica.

Gli edifici oggetto della preoccupazione dei cittadini sono diversi. In pole position la scuola Balabanoff, le cui carenze strutturali hanno da tempo preoccupato i genitori, a seguire anche la scuola materna Ettore Franceschini e la scuola elementare Italo Calvino. Non solo hanno chiesto un incontro ma hanno anche voluto precisare come le loro richieste di accesso agli atti non sono state soddisfatte in maniera adeguata.

Raggiunto da Roma Today, Alessandro Pirrone, assessore ai lavori pubblici, manutenzione stradale, edilizia scolastica, ambiente e sicurezza ha spiegato: “Per quanto riguarda la manutenzione della scuola Balabanoff, gli uffici stanno integrando la documentazione assicurativa, pertanto – ha sottolineato – la manutenzione è già stata affidata, stanno integrando gli ultimi documenti e poi iniziano i lavori compatibilmente con le frequenze scolastiche da valutare”.

A questo ha aggiunto: “Quest’anno saranno svolti i lavori anche presso le scuole Ciamician, Verdinois e Manfredi”. Per quanto riguarda invece le altre due scuole segnalate dai cittadini, e quindi la scuola materna Ettore Franceschini e la scuola elementare Italo Calvino, ha assicurato: “A breve chiudiamo l’appalto e iniziamo le attività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento