Lunedì, 15 Luglio 2024
Colli Aniene Colli Aniene / Via Angelica Balabanoff

La cocciniglia su oltre mille pini di Colli Aniene

Il censimento degli alberi da parte di un perito agrario del quartiere, realizzato a titolo volontario

376 piante risultano compromesse oltre il 50% della chioma arborea, altre 690 tra il 50% e il 70%. Sono questi i dati emersi dal censimento condotto sui pini di Colli Aniene, nel IV Municipio. L’indagine volta a verificare lo stato di salute degli alberi affetti da cocciniglia è stato realizzato a titolo volontario da Stefano di Ielsi, un attivista del comitato di quartiere Colli Aniene Bene Comune.

La cocciniglia, anche conosciuta come ‘toumeyella parvicornis’, è un parassita che da tempo infetta le piante della città. Da un quartiere all’altro della Capitale, sono state tante le richieste di intervento per salvare il patrimonio arboreo di Roma. Nel 2021 l’emergenza pini è finita anche sul tavolo della commissione regionale: interventi e prevenzione sono state le parole d’ordine dell’incontro. Nei giorni scorsi, l’assessora all’ambiente del Comune di Roma, Sabrina Alfonsi, ha chiamato in Campidoglio l’ordine degli agronomi e dei forestali per pianificare insieme la strategia di intervento.

Intanto, i cittadini di Colli Aniene hanno già svolto gran parte del lavoro: già perché con il censimento degli alberi malati sarà più facile per l’amministrazione intervenire. I dati, infatti, sono stati trasmessi al Municipio e al Comune. “Chiediamo e monitoraggio fitosanitario delle piante aggredite dal parassita” hanno spiegato dal comitato. Nella foto in basso la mappa dei pini malati a Colli Aniene. 

colli-aniene-pini-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cocciniglia su oltre mille pini di Colli Aniene
RomaToday è in caricamento