TiburtinoToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Fascisti e antifascisti si “fronteggiano” a Casal Bruciato: quartiere blindato

Due manifestazioni contrapposte nella mattinata di oggi, sabato 15 settembre, a Casal Bruciato. Quartiere blindato

 

Da una parte la manifestazione, organizzata ed autorizzata, di Casapound in piazza Riccardo Balsamo Crivelli contro i rom e l’insediamento di via Tommaso Smith. Dall’altra, a poche centinaia di metri, il presidio spontaneo organizzato dalle realtà di sinistra: “Fuori i fascisti dai nostri quartieri”, dicono al megafono.

Gli abitanti di Casal Bruciato si sono svegliati così stamattina. Con i blindati della polizia a chiudere le strade, con lo scopo di evitare che le due manifestazioni contrapposte potessero incrociarci. Cortei, entrambi composti da poco più di 50 persone, ma sufficienti a richiamare un ingente dispiegamento di forze dell’ordine nella zona. “Basta guerra tra poveri - sottolineano gli antifascisti -, le priorità di questo paese sono la casa e il lavoro”. “Non vogliamo campi rom in città”, dicono invece i “fascisti del terzo millennio”, sventolando il tricolore.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento