TiburtinoToday

Casal Bruciato: dopo l’incidente saranno disegnate nuove strisce pedonali

L'incidente ha visto coinvolto un uomo disabile investito da una macchina. Dal Municipio annunciano la realizzazione delle strisce nei prossimi giorni

Un uomo disabile in carrozzina è stato investito intorno alle 9 nella mattina di lunedì, è stato trasportato in ospedale immediatamente ma le sue condizioni restano gravi. L’incidente di via Bergamini segue di pochi giorni un altro episodio che solo per una circostanza fortuita non è finito in tragedia. Già perché non lontano dal luogo dell’incidente, a Casal Bruciato, anche un bambino ha rischiato di essere investito e la rabbia dei residenti cresce ogni giorno di più.

“Aspettiamo la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali”

“E’ dall’approvazione della mozione dello scorso dicembre che aspettiamo la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali nelle vie limitrofe alle scuole che ancora oggi resta una chimera, ci sentiamo presi in giro, è evidente che sia stata data priorità ad altri quartieri” ha tuonato Adriano Cedroni, presidente del circolo di Fratelli d’Italia di Casal Bruciato. 

Le strisce verranno disegnate nei prossimi giorni

La pericolosità degli attraversamenti a Casal Bruciato è cosa nota, non solo per via Bergamini ma anche per via Satta. In quest’ultimo caso, infatti, alcuni cittadini hanno avviato e consegnato al Municipio una petizione per chiedere anche l’installazione di un semaforo oltre che le strisce pedonali. L’assessore all'urbanistica, patrimonio e mobilità Andrea Mariotti della giunta Della Casa ha spiegato: “I semafori sono di competenza dipartimentale, noi possiamo esprimere solo un parere tecnico – ma intanto ha annunciato – Nei prossimi giorni verranno realizzate le strisce in via Bergamini nonostante i fondi esigui e la pavimentazione malridotta”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento