TiburtinoToday

Casal Bruciato: studente esplode petardo in classe

E' accaduto all'alberghiero “Amerigo Vespucci”. Il sedicenne è stato denunciato. Il suo gesto ha provocato un malore ad un suo compagno e alla sua insegnante

Ha fatto esplodere un petardo in classe e per lo scoppio la sua insegnante ed un suo compagno hanno accusato un malore. Per questo motivo uno studente sedicenne dell'alberghiero “Amerigo Vespucci”, zona Casal Bruciato, è stato denunciato alla Polizia.

Il preside, dopo aver chiamato l'ambulanza per soccorrere il ragazzo e l'insegnante, ha avvertito il 113. Sul posto sono intervenuti i poliziotti del commissariato Sant'Ippolito che hanno contattato i genitori del ragazzo ai quali è stato riaffidato dopo esser stato denunciato per accensioni e esplosioni pericolose di artifizi pirotecnici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento