TiburtinoToday

Casal Bruciato: arriva l'autospurgo ma in via Diego Angeli riscaldamenti ancora spenti

Dopo un primo intervento di sanificazione del Municipio, le caldaie finiscono di nuovo allagate. Nel pomeriggio di oggi l'autospurgo per risolvere in maniera definitiva il problema

Foto di Elena Pinsone

Arriva l'autospurgo alle case del Comune di via Diego Angeli, nel quartiere Casal Bruciato, così da effettuare la sanificazione delle caldaie. Al termine di questo intervento, poi, saranno i tecnici del Simu a provvedere al "riavvio degli apparati tecnologici".

Sono ancora senza riscaldamenti, dunque, le famiglie che abitano nelle case dei palazzi di via Diego Angeli ai civici 145 e 147, nonostante la protesta dello scorso 17 novembre. In quella occasione, i residenti scesero in strada, bloccando parte della via, erano stanchi, esasperati ad arrabbiati perchè nonostante le richieste agli organi di competenza, avevano provveduto da soli alla pulizia delle "caldaie riempite di feci". Un malfunzionamento dunque che aveva come conseguenza la mancata accensione dei riscaldamenti. Dopo la protesta giunse la comunicazione del Municipio che annunciava nell'immediato la sanificazione delle caldaie e poi, a seguire, l'intervento del Simu per completare il lavoro "tecnologico".

Di fatto un intervento di sanificazione da parte del Municipio è stato fatto durante la scorsa settimana, le pioggie che si sono susseguite nei giorni successivi hanno però provocato di nuovo l'allagamento delle caldaie, impedendo quindi ai tecnici del Simu di poter procedere. Risale al pomeriggio di oggi l'ultimo intervento di sanificazione.

A comunicarlo è Massimiliano Umberti, capogruppo dem: "Dopo la pioggia le caldaie delle palazzine di via Diego Angeli si sono allagate nuovamente, questo - spiega - impediva l'intervento da parte dei tecnici del Simu così è intervenuto l'autospurgo". Ad esprimere soddisfazione anche gli inquilini dei palazzi: "Questa volta si è trattato di una vera e propria sanificazione, impiegando oltre due ore per ogni area della caldaia, con lo scorso intervento invece solo flaconi di varichina senza ottenere nessun risultato". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento