TiburtinoToday

A Casal Bruciato è già Natale: revocata la disdetta del contratto tra Ater e Enasarco che salva 116 famiglie

La revoca mette in salvo 116 famiglie sotto sfratto

Quest’anno a Casal Bruciato il Natale è arrivato con qualche giorno di anticipo e ha il volto della revoca della disdetta del contratto di locazione tra Ater e Enasarco: salve 116 famiglie dallo sgombero dei locali. La revoca, annunciata già nei giorni scorsi, si è concretizzata ella mattina di mercoledì 20 dicembre, durante l’incontro tra il Commissario dell’ATER Roma Pasquale Basilicata ed il Presidente della Fondazione Enasarco Gianroberto Costa quando è stata avviata la procedura amministrativa e ora si punta a un contratto “innovativo” che sarà formalizzato entro gennaio 2018.

Laboratorio per housing sociale

“Come sollecitato dal presidente della Regione, le parti convenute hanno manifestato la volontà di aprire un vero e proprio laboratorio per l’housing sociale, tale da permettere soluzioni nuove per le problematiche degli inquilini e delle famiglie che alloggiano negli stabili in questione” ha fatto sapere Enasarco a margine dell’incontro. 

La storia 

Possono tirare un sospiro di sollievo le 116 famiglie del civico 27 di via Casal Bruciato che durante lo scorso mese di agosto hanno ricevuto una lettera che annunciava lo sgombero. Già perché l’Ater aveva disdetto il contratto di locazione degli immobili di via Casal Bruciato di proprietà di Enasarco in quanto non disponeva più di possibilità economiche per il pagamento del canone. Le famiglie vivono qui da oltre 40 anni, da quando gli alloggi sono stati affidati nei giorni “caldi” della lotta alla casa che si stava svolgendo nel vicino quartiere di San Basilio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contratto innovativo 

A tal fine, è stato stabilito di predisporre congiuntamente le linee guida per la stipula di un contratto innovativo che sarà formalizzato entro la fine del mese di gennaio 2018. La Fondazione Enasarco e ATER Roma auspicano una rapida conclusione della vicenda, tale da prefigurare maggiori garanzie per i soggetti coinvolti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento