TiburtinoToday

Casal Bruciato, cittadini in protesta contro la nona antenna del quartiere

La manifestazione di protesta nel pomeriggio di mercoledì in via Sandro Sandri. Intanto continua la raccolta firme per chiederne la rimozione

Foto Comitato pololare Casal Bruciato

I cittadini di Casal Bruciato sono scesi in piazza, nel pomeriggio di mercoledì. Hanno protestato, hanno ribadito un altro, ennesimo “no” alle antenne ormai installate in diversi punti del quartiere. Basti pensare che in un territorio vasto all’incirca 2,5 km quadrati esistono 9 stazioni radio base. L’ultima installazione, avvenuta di recente, ha fatto scattare la protesta perché l’antenna collocata sul tetto del centro Elis di via Sandro Sandri era stata bocciata dal municipio, dai cittadini e perché si trova su un luogo sensibile: una scuola. 

“La Chiesa ci benedice con il 5G” è lo slogan della protesta di via Sandro Sandri contro la decisione dell’ente ecclesiastico, la cui struttura fu costruita per volontà di Opus Dei con chiesa annessa alla scuola, di richiedere all’azienda Iliad una maggiore copertura di rete. “Non ci fermiamo – ha detto Marcella del comitato popolare Casal Bruciato che insieme a numerosi cittadini è scesa in strada organizzando il presidio – Continueremo la raccolta firme e batteremo in pugni in tutte le sedi istituzionali in cui la tematica sarà discussa”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La rabbia dei cittadini si può sintetizzare così: “Non è possibile che per l'interesse economico di pochi venga messa da parte la tutela alla salute di un’intera comunità di cittadini”. I residenti non escludono nuove azioni di protesta nelle prossime settimane. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento