TiburtinoToday

Da Casal Bertone a Ponte Mammolo, ecco quali sono le opere entrate nel patrimonio del Municipio

Per le opere ci sarà un bando o una manifestazione di interesse per consentirne la manutenzione

Parcheggio via De Dominicis

Le opere pubbliche dei quartieri di Casal Bertone e Ponte Mammolo, costruite nell’ambito della convenzione stipulata tra la società Cam e il Comune di Roma, sono entrate nel patrimonio del Municipio. Prima però sono state collaudate da un commissario ad acta e a seguito di bandi di assegnazione o manifestazione di interesse verranno manutenuti. “Piccoli passi in avanti ma aspettiamo ancora le opere pubbliche” commenta il comitato di quartiere Casal Bertone. 

Dalla stipula della convenzione ad oggi

Nel 2006 viene approvato l’Accordo di Programma Casal Bertone-Ponte Mammolo, l’anno successiva viene sottoscritta la convenzione e nel 2008 la società Cam srl presenta all’amministrazione comunale tutti i progetti per la realizzazione delle opere pubbliche. Gli interventi di costruzione riguardano sia il quartiere Casal Bertone che il quartiere Ponte Mammolo (sempre collocato nel IV Municipio).

Come da progetto le opere in previsione a Casal Bertone sono: il parcheggio pubblico e la piazza pubblica di via de’ Dominicis, l’edificio di quartiere di via de’ Domincis, e ancora il parco pubblico di via Morozzo della Rocca, la ristrutturazione della scuola occupata da senza casa di via Alberto Pollio, e infine il nuovo Mercato Rionale di via A. Pollio. Le opere previste per il quartiere Ponte Mammolo, invece, sono la Piazza ed il Parcheggio pubblico di via Rivisondoli, il depuratore di via Rivisondoli, l’edificio di Quartiere di via Rivisondoli, la sede AMA di via Rivisondoli.

La presa in carico delle opere a Casal Bertone e Ponte Mammolo

Le opere sono state collaudate a seguito della sentenza del TAR che ha nominato un commissario ad acta “Il collaudo comunale si è trascinato senza esiti per sei anni viste le continue dimissioni dei membri della commissione – spiega al nostro giornale Andrea Mariotti, assessore all’urbanistica della giunta Della Casa che elenca le opere acquisite – Il parcheggio e la piazza di via De Dominicis a Casal Bertone e piazza, parcheggio e edificio a servizi di via Rivisondoli a Ponte Mammolo”.

Per le opere ci sarà un bando di assegnazione e poi la manutenzione. “Riusciremo entro qualche mese a portare a termine la burocrazia che riguarda il mercato e stiamo lavorando al termine della convenzione che prevedeva altri interventi” aggiunge la minisindaca Della Casa. 

“Non molleremo finché non verranno realizzate tutte le opere pubbliche" 

“Dopo tanti anni questi sono piccoli passi avanti, restiamo sempre in attesa delle opere pubbliche non ancora realizzate – commenta Dario Antonini del comitato di quartiere – A seguito di un’assenza così lunga di Comune e Municipio ci aspettiamo, adesso, la casa del quartiere e il mercato di via Pollio”. Di atti, promesse e dichiarazioni il comitato ne ha abbastanza: “Smetteremo di lottare solo di fronte alle opere realizzate”. Intanto, nelle prossime settimane la consegna della petizione popolare rivolta alla sindaca Raggi per l’ennesima richieste delle opere pubbliche. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento