rotate-mobile
Casal Bruciato Tiburtino / Via Vincenzo Morello

IV municipio, residenti protestano contro l'evento di street food che ha mandato il traffico in tilt

Per permettere una tre giorni di kermesse culinaria è stato chiuso anche un tratto di via Tiburtina

“Non si poteva fare da un’altra parte?” è questo il commento che si legge di più sui social. Una domanda lecita, ovviamente. Il “Tiburtina Street Food”, evento gastronomico cominciato il 19 e che si chiuderà domenica 21 aprile, è stato allestito davanti agli Studios di via Tiburtina. Una location che sta accogliendo centinaia di visitatori, attratti dai tanti food truck che vendono cibo di ogni tipo. C’è però anche l’altra faccia della medaglia di questo evento: il traffico.

Chiusure e traffico

Infatti, per permettere la realizzazione della kermesse, la carreggiata laterale della via Tiburtina in direzione Roma centro è stata chiusa alle auto. La manifestazione, infatti, si tiene nel tratto compreso tra via Vincenzo Morello e via delle Cave di Pietralata. Tutto ciò ha causato non pochi disagi ai residenti. Sui vari gruppi social di quartiere, in particolare quelli di Casal Bruciato, non si contano più i post di lamentele di chi ha difficoltà nel tornare a casa o a trovare parcheggio. "Non si poteva trovare un altro posto?” è la domanda più frequente.

Si lamentano anche i residenti nelle case e nei palazzi vicini al luogo della manifestazione, costretti a “tenere le finestre chiuse tutto il giorno” per via degli odori che arrivano dai fari food truck presenti.

Circolazione in tilt

Nel IV municipio, più in generale, sono giorni difficili per la viabilità. Per via di alcuni lavori sono state chiuse le corsie centrali di via dei Monti Tiburtini, a Pietralata, fino al 20 luglio. Nel territorio sono in corso anche altri interventi che hanno reso la circolazione veicolare più complicata che mai.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IV municipio, residenti protestano contro l'evento di street food che ha mandato il traffico in tilt

RomaToday è in caricamento