TiburtinoToday

Casal Bruciato: contatori in fiamme, intossicata una donna

La palazzina interessata si trova in via di Casal Bruciato 27. Molta paura tra gli abitanti dello stabile di sette piani, rifugiatisi sui balconi. Una donna è rimasta intossicata. L’intero palazzo è ora senza energia elettrica

Paura in via di Casal Bruciato 27. I contatori di una palazzina di sette piani sono infatti andati a fuoco, riempiendo l’intera struttura di un denso fumo. La coltre ha provocato l’intossicazione di una donna ricoverata ora all’ospedale Pertini.

L'incendio ha causato molto fumo e il fatto che il quadro elettrico si trovasse proprio all'entrata dello stabile ha impedito la fuga a diversi inquilini che si sono precipitati nel terrazzo condominiale o nei balconi. Immediati i soccorsi: i vigili del fuoco, intervenuti con 8 squadre, hanno in poco tempo circoscritto le fiamme ed erano pronti per ogni evenienza con teli pneumatici.

I contatori, che si trovano nell'androne dell'edificio, sono stati completamente distrutti dalle fiamme. Almeno per questa notte la palazzina resterà quindi al buio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

Torna su
RomaToday è in caricamento