rotate-mobile
Casal Bruciato

Il sindaco Ignazio Marino al Mercato Contadino Tiburttino

I contadini tramite il Presidente dell'Associazione di volontariato Futura, Claudio Roncella, hanno regalato al sindaco un Batik del Kenya

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Sabato 10 Maggio 2014 il Sindaco di Roma IGNAZIO MARINO, insieme all'Assessore Paolo Masini e alla consigliera Anna Maria Cesaretti hanno visitato le Aziende agricole del Mercato contadino Tiburtino del Circuito Coltivendo in via Casal Bruciato in occasione del ventennale del Parco della Cacciarella. Molte sono state le parole di incoraggiamento e gratitudine del sindaco verso i contadini, ringraziandoli per i prodotti genuini e di qualità che portano dalle campagne in città. I contadini tramite il Presidente dell'Associazione di volontariato Futura, Claudio Roncella, hanno regalato al sindaco un Batik del Kenya, rappresentante un mercato agricolo africano, per testimoniare la filantropia e l'amore verso il prossimo del Mercato contadino Tiburtino, che grazie alle donazioni delle aziende cofinanziano progetti di autosviluppo in Kenya tra cui anche due cooperative agricole, una gestita da donne in maggioranza vedove, l'altra da ragazzi e ragazze svantaggiati. A breve saremo pronti a vendere direttamente ananas e banane di produzione propria a meridiani zero! La caratteristica fondamentale del Mercato contadino Tiburtino, infatti, è la sua natura umanista, la sua volontà di porre un freno alla violenza economica e a tutte le violenze, la sua voglia di progresso ed evoluzione umana per tutti, il suo stile di vita che pone l'essere umano al centro di ogni pensiero e azione.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Ignazio Marino al Mercato Contadino Tiburttino

RomaToday è in caricamento