menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Casal Bruciato - Immagine di archivio

Casal Bruciato - Immagine di archivio

Casal Bruciato: furti anche di giorno. I residenti avviano una petizione: “Presidio delle forze dell’ordine”

Le zone del quartiere più colpite sono quelle attigue a piazza Balsamo Crivelli e via Smith

“Siamo esasperati, non ne possiamo più”. A parlare è Stefania Martelloni, presidente del comitato ‘Casal Bruciato, segnalazioni e informazioni’ che denuncia l’aumento di furti negli appartamenti e alle automobili. Dal comitato la richiesta di maggiore sicurezza tra le strade del quartiere e l'avvio di una petizione. 

Non solo di notte, i furti alle automobili e agli appartamenti si registrano anche in pieno giorno tra la disperazione crescente dei residenti. Casal Bruciato, quartiere non lontano dalla stazione Tiburtina, a ridosso della via consolare, è sprovvisto di presidi delle forze dell’ordine, un’assenza che pesa sulle vite dei cittadini e che chiedono maggiore sicurezza. Nei giorni scorsi in Campidoglio è stata votata e approvata una delibera che dà il via all’edificazione di un commissariato di polizia in una parte del plesso scolastico di via Achille Tedeschi a Portonaccio non lontano dal quartiere ma da Casal Bruciato la richiesta di maggiore sicurezza resta.

“Il nostro è un quartiere popoloso – ha aggiunto Martelloni – Gli attuali presidi delle forze dell’ordine a cui possiamo far riferimento sono troppo lontani e noi viviamo un abbandono istituzionale. Abbiamo deciso – ha concluso –, di avviare una raccolta firme che consegneremo alle autorità preposte affinché anche Casal Bruciato abbia il suo commissariato”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento