menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casal Bruciato: Enasarco avvia la manutenzione alle palazzine popolari per 9 milioni e mezzo di euro

Gli immobili interessati sono ubicati in via di Casal Bruciato ai civici 25-27-49-53

Ammonta a nove milioni e mezzo di euro l’importo che la Fondazione Ensarco spenderà per effettuare i lavori di manutenzione straordinaria presso gli immobili di via di Casal Bruciato. Ad annunciarlo è il direttore di Enasarco, Antonello Marzolla: “L’aggiudicazione dei lavori e la consegna dei cantieri sono effettuate nel pieno rispetto dei tempi previsti nell’accordo tra la Fondazione e l’ATER e le opere dovranno essere ultimate entro un anno, con ampio anticipo rispetto ai diciotto mesi previsti dall’accordo con i conduttori".

Gli immobili, situati in via di Casal Bruciato ai civici 25/27/49/53, sono proprietà di Enasarco ma gestiti dall’ente regionale Ater. Quattro anni fa, 118 famiglie che vivono negli alloggi popolari hanno ricevuto una lettera da Ater che annunciava lo sfratto a seguito della disdetta del contratto con Enasarco, qualche settimana più tardi, l’ente ha revocato la disdetta. Da quel momento, gli inquilini hanno continuato a pagare il canone di locazione ad Ater che a sua volta paga un affitto passivo ad Enasarco.

Come annunciato già nei giorni scorsi dalle pagine del nostro giornale, Ater e Enasarco sono prossimi ad un accordo. Intanto da Enasarco hanno spiegato che la gara per l’esecuzione dei lavori straordinari di ristrutturazione degli immobili locati a Ater e Comune (una scala della palazzina è gestita dal Comune) si è svolta secondo le procedure degli appalti pubblici ed è stata aggiudicata dal Consiglio di Amministrazione di Enasarco lo scorso mese di dicembre 2020. Lunedì 11 gennaio verranno consegnate le attività alle ditte aggiudicatrici dell'appalto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento