Casal Bruciato Pietralata / Via dei Durantini

Riccardo e Lorenzo coronano un sogno: apre Dudù, lo spazio dedicato ai bambini

Uno spazio per le feste ma anche per i laboratori creativi dedicati ai più piccoli

Riccardo e Lorenzo sono due fratelli che hanno voglia di mettersi in gioco per creare impresa e soprattutto per dare un’altra opportunità ai tanti bambini che vivono nella zona di Portonaccio che hanno poche alternative di svago e divertimento. E’ per questo che domenica 11 marzo alle ore 17.00, in via Pio Molajoni aprono le porte di Dudù: uno spazio per le feste ma anche per laboratori creativi da mettere a disposizione dei piccoli residenti del quartiere. 

Da Fantasie Feste a Dudù per credere nelle imprese giovanili

“La storia è iniziata otto anni fa – ha spiegato a Roma Today Riccardo – quando insieme a mio fratello Lorenzo abbiamo aperto Fantasie Feste e ci siamo proposti come party planner”. Riccardo ha puntualizzato: “Ho sempre amato l’intrattenimento dei bambini e dopo il diploma al liceo artistico mi sono dedicato completamente a questa attività, certo non senza ingoiare bocconi amari o fare sacrifici ma grazie anche all’aiuto dei nostri genitori siamo ormai vicini alla realizzazione di un sogno”. Fantasie Feste ha anche uno shop in via Arturo Calza, una traversa di via dei Durantini ma le novità del nuovo spazio sono davvero tante.

"Abbiamo realizzato un sogno"

“Abbiamo curato tutto nei minimi particolari, anche nell’arredo con divani rosa e azzurro e con delle figure da sala che sono le tata-carote” ha aggiunto Riccardo nei giorni di vigilia dell’apertura. “Crediamo che sia importante far ripartire le imprese giovanili, lo crediamo possibile soprattutto in un quartiere che lascia poca scelta ai più piccoli, considerato che anche i parchi sono spesso inutilizzabili”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccardo e Lorenzo coronano un sogno: apre Dudù, lo spazio dedicato ai bambini

RomaToday è in caricamento