TiburtinoToday

Casal Bruciato: cinque mesi fa crollava il muro perimetrale di villa Fassini. Il PD: “Una vergogna”

Immediata la replica della presidente del Municipio IV, Roberta Della Casa: "Verificheremo di chi è la competenza"

Foto di Massimiliano Umberti

Il crollo del muro perimetrale che costeggia villa Fassini, dall’entrata di via dei Crispolti, è crollato parzialmente cinque mesi fa e da allora non è mai stato ripristinato. Il gruppo consiliare del PD ne ha sollecitato la riparazione specificando: “Nei giorni scorsi una bambina ha rischiato seriamente di farsi male”. 

Dopo il crollo la verifica del Municipio sulle competenze

Siamo a Casal Bruciato, IV Municipio. In via dei Crispolti l’unica recinzione a protezione del crollo è crollata anch’essa: la rete arancione di plastica ormai è a terra e l’unica transenna rimasta non è di grande supporto, né circoscrive il pericolo. “Le condizioni di questo muro sono evidentemente note da tempo anche agli amministratori del PD, procederemo con la verifica delle competenze, se è nostro compito interverremo, altrimenti intimeremo ai proprietari di farlo” ha detto Roberta Della Casa rimandando le accuse al mittente. 

PD: "Tanti slogan ma i fatti stanno a zero, M5s lontani dai cittadini"

Per i dem del Tiburtino invece non ci sono i dubbi, le competenze per la risoluzione del problema sono di chi amministra: “Denunciamo questa situazione da cinque mesi, insieme ai cittadini. Ecco come l’amministrazione a cinque stelle sa stare vicino ai cittadini, ignorando le loro richieste – ha detto Massimiliano Umberti capogruppo dem -  Continuano i proclami a cinque stelle ma nel concreto i fatti stanno a zero, basta ingannare i cittadini con i soliti slogan”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

Torna su
RomaToday è in caricamento