TiburtinoToday

Passa col semaforo rosso e viene inseguito, trasportava cocaina: ex guardia giurata nei guai

I Carabinieri hanno perquisito anche l'abitazione dell'uomo, rinvenendo e sequestrando altre dosi di hashish e una pistola Beretta FS 98

Nascondeva in auto cocaina mentre in casa aveva hashish e una pistola. E' per questo motivo che ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato un 50enne romano, ex guardia giurata, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Transitando in via Filippo Fiorentini, i Carabinieri hanno notato l’uomo a bordo di un'auto passare con semaforo rosso ad un incrocio e, insospettiti, hanno deciso di fermarlo per un controllo.

Il 50enne è parso subito nervoso e così i militari hanno approfondito gli accertamenti ispezionando il veicolo: all’interno del cruscotto è stato trovato un involucro contenente 100 grammi di cocaina.

Successivamente, i Carabinieri hanno perquisito anche l'abitazione dell'uomo, rinvenendo e sequestrando altre dosi di hashish.

Sequestrata amministrativamente anche una pistola Beretta FS 98 con relativo munizionamento che l’arrestato, ex guardia giurata, deteneva regolarmente. L'arrestato è stato portato e trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento