TiburtinoToday

Casal Bertone: arriva il Papa e spariscono i cassonetti. Dopo due settimane non sono stati riposizionati

Dal 23 giugno scorso mancano alcuni cassonetti in via Ricotti e in via Baldissera, rimossi per questioni di sicurezza durante la visita del Papa

Un quartiere in festa per l’arrivo di Papa Bergoglio: Casal Bertone ha accolto con entusiasmo la visita del Santo padre lo scorso 23 giugno, ignaro che le misure precauzionali prese per l’evento sarebbero durante molto a più a lungo di qualche ora. Prima è toccato alla rimozione delle altalene da piazza Santa Maria Consolatrice, ripristinate dopo molti giorni e soprattutto dopo molti solleciti da parte dei cittadini e del comitato, poi ai cassonetti dell’immondizia.

Cassonetti rimossi in via Ricotti e via Baldissera

Con la differenza però che questi ultimi una volta rimossi non sono stati più riposizionati (almeno non ancora). E per un quartiere già in sofferenza a causa della quantità di spazzatura disseminata in ogni dove, come in moltissimi altri quartieri di Roma, l’assenza di 10 cassonetti si fa sentire eccome. A rimanere orfane dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti sono le vie Ricotti e Baldissera: “E’ inconcepibile che in un momento particolarmente delicato come quello che stiamo vivendo, nel bel mezzo di un’emergenza rifiuti che sta inghiottendo la città, rimaniamo sprovvisti di altri cassonetti dove depositare i rifiuti” ha commentato basito Dario Antonini del comitato di quartiere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Auto parcheggiate negli spazi dei cassonetti 

Non solo, nelle vie in cui sono stati rimossi i cassonetti non sono stati apposti cartelli che indicano il divieto di sosta, per cui negli appositi spazi sono parcheggiate automobili: "Assurdo, 16mila persone private dei servizi" ha concluso Antonini. Quando saranno ripristinati i cassonetti? “Alcuni cassonetti sono stati riposizionati – ha spiegato Roberta Della Casa, presidente del IV Municipio – ma ne mancano ancora altri. Sollecito Ama tutti i giorni”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento