Domenica, 24 Ottobre 2021
Casal Bertone Casal Bertone / Via di Casal Bertone

Una margherita rossa sul luogo della tragedia: Casal Bertone ricorda il clochard morto nell'incendio

Dal comitato di quartiere la richiesta di mettere in sicurezza l'area e realizzare le opere pubbliche

Una margherita rossa e un nastro con su scritto: “Casal Bertone” attaccati alla ringhiera. È questo il gesto simbolico di un intero quartiere che a poche ore dalla tragedia ha voluto ricordare il clochard morto tra le fiamme nella notte tra lunedì e martedì. Sulla tragedia, avvenuta in via di Casal Bertone, in un terreno di proprietà delle Ferrovie dello Stato, sta indagando la Polfer per comprendere le dinamiche che hanno causato l’incendio e provocato la morte dell’uomo di cui non si conosce ancora l’identità.

"Una tragedia che si poteva evitare"

“Una tragedia che si poteva evitare - ha commentato all’indomani dell’incendio Dario Antonini, del comitato di quartiere Casal Bertone – l’area si trova a poche decine di metri dalla scuola media e fino a qualche anno veniva pulita da Ferrovie dello Stato poi è finita nell’abbandono”. E basta percorrere pochi metri dal luogo della tragedia e arrivare in via Fieramosca dove la sensazione di abbandono è ancora, se possibile, più forte: “Da oltre dieci anni chiediamo la realizzazione di opere pubbliche – ha continuato Antonini – la situazione di stallo in cui versano i lavori non fa che aumentare la percezione di insicurezza e di abbandono”. 

Casal Bertone chiede più sicurezza

Dal comitato, quindi, la richiesta continua ad essere la stessa: mettere in sicurezza l’area, garantire il decoro e far ripartire finalmente i lavori per lo sviluppo urbanistico di Casal Bertone.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una margherita rossa sul luogo della tragedia: Casal Bertone ricorda il clochard morto nell'incendio

RomaToday è in caricamento