TiburtinoToday

Nidi chiusi al Tiburtino da giugno fino a novembre, M5s: "Migliore scelta possibile"

La minisindaca Della Casa rimanda al mittente la polemica PD e spiega le motivazioni della scelta

Immagine di archivio

Gli asili nidi di via Pollio e di via Vertumno resteranno chiusi dal 15 giugno al 1 novembre. Una decisione presa dal Municipio Roma IV per avere la possibilità di svolgere i lavori di adeguamento antincendio alle due strutture che però il Partito Democratico ha letto come “Confusione e incapacità”. 

I bambini restano a casa fino al 1 novembre, M5s: "Scelta migliore"

Una polemica forte quella che i dem del Tiburtino stanno portando avanti da alcuni giorni: un attacco che si fonde anche con la riduzione dell’utenza alla scuola Piccinini. “Il PD dimentica che ha governato questo municipio per molti anni e che gli adeguamenti antincendio sono previsti per legge – ha replicato immediatamente la minisindaca Roberta Della Casa – non lo ha fatto nonostante avesse i finanziamenti”. 
Un “botta e risposta” che vede Della Casa spiegare come questa scelta sia stata la migliore rispetto all’alternativa: “Avremmo potuto scegliere il periodo delle festività natalizie per una durata di 180 giorni e questo avrebbe comportato un ulteriore disagio alle famiglie che avrebbero dovuto tenere i bambini a casa fino a febbraio, abbiamo preferito la continuità dell’anno scolastico”. 

Per il M5s la polemica targata PD è solo campagna elettorale

Ha concluso:” Noi stiamo facendo azioni importanti, gli altri non sono stati capaci di spendere soldi che avevano già in cassa per adeguare le strutture, ora su cosa polemizzano? Vadano a dire alle famiglie di mandare i figli in una scuola non sicura e vediamo se così facendo riusciranno a racimolare qualche voto in più alle prossime elezioni europee”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento