menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Apre mercato al Tiburtino, il sindaco: "Altro che centri commerciali"

"Un luogo che celebra l'incontro tra le gente e la tradizione". Così il primo cittadino ha salutato l'apertura del nuovo mercato rionale di via Filippo Meda in zona Tiburtina

Rappresentano la tradizione, l'incontro, l'accoglienza, la storia. I mercati rionali come "vera alternativa ai centri commerciali freddi in cui catene internazionali fanno come gli pare" e come luogo in cui "la gente del popolo incontra altra gente del popolo". A parlare è il sindaco Gianni Alemanno in occasione dell'apertura del nuovo mercato rionale di via Filippo Meda, nel quinto municipio in zona Tiburtina. 

Un milione e 510 mila euro investiti per ristrutturare interamente sei chioschi vendita per un totale di 24 box e 18 titolari, tutti dotati di impianti elettrici, idrici e di scarico delle acque nere. Nell'area di circa 2.100 metri quadrati ci sono anche due chioschi servizi nei quali sei wc, un locale ufficio, un ripostiglio e due locali per i contatori. Delimitato da un muro di cemento armato e nella parte superiore da una recinzione artistica in ferro zincato verniciato, il mercato ospita anche una piazzetta, "perché questo non sia solo un punto di incontro commerciale ma anche sociale" ha spiegato l'assessore capitolino al Commercio Davide Bordoni, e perché "la comunità ritrovi uno spazio per socializzare", ha aggiunto il presidente del V municipio Ivano Caradonna. 
 
Inizialmente "il progetto prevedeva solo un mercato - ha spiegato l'assessore capitolino ai Lavori pubblici Fabrizio Ghera - ma poi è stato arricchito con un'area parcheggi e con un pezzo di pista ciclabile, il primo tratto che, una volta ultimata, permetterà di collegare il quartiere Monti Tiburtini con il quartiere Portonaccio fino ad arrivare all'Aniene". Il mercato è delimitato da un muro di cemento armato e nella parte superiore da una recinzione artistica in ferro zincato verniciato mentre la pavimentazione è realizzata con lastre di basalto dell'Etna.
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento