Venerdì, 18 Giugno 2021
Tiburtino Pietralata / Largo Antonio Beltramelli

Tiburtino: 23enne trovato in casa con 1200 chili di marijuana

Le forze dell'ordine mettono fine ad un presunto giro di spaccio collegato ad un giovane fermato ieri a bordo di un ciclomotore nei pressi di largo Beltramelli. Oltre all'erba trovati in casa hashish e tutto l'occorrente per la pesatura

E’ stato notato ieri pomeriggio dagli agenti del Commissariato San Lorenzo a bordo del suo ciclomotore, nei pressi di largo Beltramelli. Una volta giunto vicino ad un gruppo di giovani, un 23enne romano ed incensurato, ha fermato lo scooter scendendo e prendendo contatti con alcuni ragazzi allontanandosi velocemente alla vista dei poliziotti. Fermato poco dopo e ritenendo che il giovane stesse concordando con i ragazzi la cessione di droga, gli agenti hanno deciso di controllare la sua abitazione.


1200 CHILI D'ERBA - All’interno della sua abitazione i poliziotti hanno trovato 1.200 chili di marijuana, alcune stecche di hashish, e materiale utilizzato per la pesatura ed il confezionamento delle dosi. La perizia chimica, ha evidenziato che dalla sostanza stupefacente si sarebbero potute ricavare circa 3.000 dosi di sostanza stupefacente. Condotto negli uffici del Commissariato per gli accertamenti del caso il 23enne è stato arrestato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiburtino: 23enne trovato in casa con 1200 chili di marijuana

RomaToday è in caricamento