rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
San Giovanni Cinecittà

Volontari del verde, aperte le iscrizioni: l'assicurazione la paga il Municipio

Il Municipio VII punta sull'istituzione di un albo. Gli iscritti potranno dedicarsi alla manutenzione degli arredi urbani ed alle potature di siepi e giardini

Regolamentare l'azione dei cittadini interessati alla gestione dei beni comuni. Il Municipio VII lancia l'albo dei volontari del Verde Pubblico.  Ed apre le iscrizioni anche ai cittadini stranieri, con regolare  permesso di soggiorno, purchè maggiorenni.

La determina ammazza volontari

E' trascorso quasi un anno dalla determina dirigenziale con cui, il Dipartimento Ambiente, fissò rigidi paletti per regolare le attività di volontariato finalizzate alla cura del verde. L'iniziativa, fortemente contestata da comitati ed associazioni, aveva finito per imbrigliare in maglie troppo strette lo spontaneismo civico. Ai romani veniva infatti imposto d'inoltrare, con un mese d'anticipo, la richiesta ad effettaure qualsiasi intervento manutentivo su spazio pubblico. In aggiunta i cittadini interessati a darsi da fare per i beni comuni, venivano obbligati a pagare anche  un'assicurazione

Il contenzioso legale

La determina dirigenziale, entrata in vigore senza che l'amministrazione cittadina sentisse il bisogno d'impugnarla od anche solo di commentarla, è stata oggetto anche di un contenzioso legale. Due associazioni del Municipio VIII, una di Garbatella l'altra di Grotta Perfetta, hanno infatti portato la determina davanti al giudice amministrativo. E dal Consiglio di Stato sono riusciti ad ottenere la sospensiva dell'atto.

Il Municipio VII paga l'assicurazione

In assenza di altri provvedimenti comunali, si registra questa nuova iniziativa da parte del Municipio VII. Sul sito istituzionale dell'ente di prossimità è ora possibile iscriversi ad un albo. I cittadini che effettueranno questa registrazione saranno poi coordinati dall'Ufficio del Verde Pubblico e potranno dedicarsi alla manutenzione del verde orizzontale ed alla potature di siepi ed arbusti. Inoltre avranno la possibilità di dedicaris alla manutenzione di panchine, cestini, recnzioni e potranno darsi da fare anche per la pulizia di piazze ed aree verdi.

L'iniziativa dell'ente locale

A differenza di quanto disposto dal Dipartimento di  Roma Capitale, nel territorio amministrato da Monica Lozzi sarà il Municipio a provvedere alla stipula di un'assicurazione. Un segnale distensivo che mostra, da parte dell'ente di prossimità, più lungimiranza e capacità d'ascolto di quanto fatto finora dall'amministrazione cittadina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontari del verde, aperte le iscrizioni: l'assicurazione la paga il Municipio

RomaToday è in caricamento