rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
San Giovanni Porta Metronia

Metro C, De Luca: "Stop ai tagli degli alberi intorno a San Giovanni"

Il 2 ottobre si terrà una commissione consiliare sul tema composta dalle commissioni Ambiente, Mobilità, Lavori Pubblici e Bilancio

"Sospendere i tagli delle alberature secolari". Quelle in parte già falciate per fare posto ai cantieri della Metro C. E' quanto richiesto dal Presidente della Commissione Ambiente Athos De Luca al Sindaco e agli assessori Improta e Marino. Fermare quello che i residenti hanno già additato come uno scempio, una "carneficina" di platani e pini, caduti da via Sannio a Porta Metronia sotto i colpi di ruspe accanite, e incuranti delle proteste dei cittadini. (IL VIDEO)

La richiesta di De Luca riguarda "le zone storiche e vincolate dei Fori e del Colosseo, compresa Villa Rivaldi, poichè riguardano i cantieri della nuova tratta T3, per cui appare intempestivo e del tutto ingiustificato questo accanimento rispetto ad una tratta sulla cui realizzazione vi è anche un confronto aperto nella maggioranza e in Consiglio Comunale". 

"Tant'è - dichiara De Luca - che il 2 ottobre alle ore 10.00 a via Capitan Bavastro 94, si terrà una commissione consiliare composta dalle commissioni Ambiente, Mobilità, Lavori Pubblici e Bilancio, proprio sulla situazione della Metro C". 

Porta Metronia: residenti in assemblea contro l'abbattimento degli alberi

"I comitati cittadini - prosegue il rappresentante del PD - che hanno protestato per i tagli a via Sannio ( che comunque riguardava il completamento della stazione di San Giovanni rispetto al quale tutti sono d'accordo), poichè con una diversa collocazione dei cantieri si poteva evitare l'abbattimento di alberi secolari, non comprendono invece le ragioni per cui ora e subito si debbano abbattere alberature storiche dell'area del Colosseo che, quand'anche l'amministrazione confermasse la tratta T3, sarebbe interessata dai cantieri successivamente". 

"Sarebbe molto grave se Metro C - continua De Luca - tentasse di abbattere così importanti alberature nell'area dei Fori per porre l'amministrazione di fronte ad uno stato di fatto, rispetto ad eventuali migliori alternative sul progetto previsto. Non è con questi metodi che si convincono i cittadini sulla bontà delle opere pubbliche". 

Alberi abbattuti a piazzale Ipponio: le proteste

De Luca invita anche "la Sovrintendenza a farsi parte attiva nella tutela del paesaggio storico e monumentale dei Fori, rispetto al taglio anche di singole alberature, che costituiscono una ricchezza inscindibile col patrimonio archeologico". "Il proseguimento del taglio di alberi nell'area dei Fori - conclude il Presidente della Commissione Ambiente - costituirebbe, per quanto mi riguarda, un grave precedente nei rapporti tra Roma Capitale e Metro C, che devono essere improntati alla massima correttezza, trasparenza e collaborazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro C, De Luca: "Stop ai tagli degli alberi intorno a San Giovanni"

RomaToday è in caricamento