San Giovanni San Giovanni / Viale Castrense

San Giovanni: chiude viale Castrense, spunta il parco delle Mura

La proposta di riorganizzare la viabilità di San Giovanni, a partire della chiusura di viale Castrense, si sposa con il progetto del "Parco Lineare Integrato delle Mura". Un percorso tra verde e natura lungo 19 km

Da anni alcuni cittadini cullano un obiettivo ambizioso ed accattivante: valorizzare le aree verdi adiacenti le Mura Aureliane. Si tratta del progetto denominato “Parco Lineare Integrato delle Mura”. Finora è stato  realizzato soltanto in minima parte ed è ancora in fase di studio. Ma se fosse completato e quindi finanziato, contribuirebbe a restituire un pezzo importante di storia e di verde alla città.

Il “Parco Lineare Integrato delle Mura” è progetto “urbanistico che organizza, riqualifica, reintegra, rivitalizza lo spazio intorno alle Mura, privilegiando per quanto possibile l'utilizzo del verde ma anche la realizzazione di spazi, pavimenti per soste, piste ciclabili e organizzazione di spazi per usi diversi” leggiamo nella pagina di Roma Capitale dedicata ai Progetti Urbani. All’interno dei 19 km previsti per il Parco Lineare, “è stato avviato dal 2002 un lavoro di studio, analisi e di proposte progettuali” che ha focalizzato l’attenzione sul cosiddetto Arco Sud. Si tratta del settore che da Porta Maggiore si sviluppa fino a Campo Boario.

Rispetto al Parco Lineare, l'Arco Sud si estende “solo” per 5 chilometri. Ma “se fossero stanziati i finanziamenti necessari - leggiamo sul sito di Roma Capitale- potrebbero essere attivati i cantieri e realizzato gran parte del Parco Lineare in 2/3 anni”. Per ora tuttavia, sono soltanto minimi gli interventi che si è riusciti a compiere. “Al momento è stato inaugurato il solo tratto che va da Porta Metronia a Via Numidia, oggi gestito da noi – ricorda Annabella D’Elia, Presidente del Comitato Mura Latine -  Nel 2012 invece è stato realizzato un altro pezzo che però è nella parte interna delle mura stesse e precisamente il tratto che va da Via Guerrieri - Viale Giotto”. La zona è quella che, da viale di Porta Ardeatina, conduce fino a piazzale Ostiense. Il progetto potrebbe divenire ancor più ambizioso.

Nel corso della settimana,dal Municipio VII è stata offerta una sponda importante. Accogliendo le richieste di alcuni comiati locali, il Consiglio municipale ha votato un documento col quale propone una nuova viabilità per il quadrante di San Giovanni.  Nello specifico si chiede "la chiusura e la recinzione di Viale Castrense proprio per consentire la realizzazione del 'Parco Lineare delle Mura Aureliane', come previsto dal Piano Regolatore e dal Piano Generale del Trasporto Urbano. L’intervento – viene spiegato - dovrà prevedere la riapertura dei cancelli esistenti all’interno delle Mura Aureliane, al fine di consentire la costituzione di un unico grande 'Parco urbano' che inglobi detta area e quella dell’attuale Parco di Via Carlo Felice”.

Su questa proposta, si innesta anche quella del Comitato Mura Latine. “Nel corso degli anni, grazie all’importante lavoro dell’architetto Brunello Berardi, ora affiancato anche dal nostro e da altri Comitati, si è puntato a stralciare un tratto del Parco Integrato. Si tratta di un percorso compreso nel I e VII Municipio che, partendo da Porta Metronia, prosegue per Porta Asinaria sino a raggiungere la Basilica di Santa Croce in Gerusalemme e l’area Sessoriana - annuncia Annabelia D'Elia -  Vorremmo che, anche attraverso lo spostamento e la riqualificazione del mercato di via Sannio, sia possibile rivalutare quel tratto urbano. Stiamo studiando percorsi turistici con piste ciclabili, giochi per bambini, piste attrezzate per fitness, aree cani, prati e tutto ciò che occorre per rendere le Mura un monumento a cielo aperto”. Un gioiello per la città e per i turisti che vengono a visitarla. A condizione, come sempre, di trovare la volontà e soprattutto i finanziamenti necessari. Impresa complicata, ma non impossibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni: chiude viale Castrense, spunta il parco delle Mura

RomaToday è in caricamento