menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riqualificazione via Sannio, piantati i cipressi lungo il viale archeologico

Al nuovo look di via Sannio concorrono anche le piantumazioni volute dalla Soprintendenza: consentiranno "un salto nel passato"

Non c’è soltanto il progetto del nuovo mercato nel futuro di via Sannio. Al restyling della zona contribuiranno anche gli alberi.

La valorizzazione dell'area

“A seguito dei ritrovamenti archeologici in occasione dei recenti scavi - ha spiegato Daniele Diaco, presidente della commissione Ambiente di Roma Capitale - la Soprintendenza ha elaborato un progetto vegetazionale volto a valorizzare la planimetria delle strutture rinvenute”.
 
La sistemazione degli alberi, a via Sannio,  servirà pertanto a valorizzare le bellezze archeologiche di cui la zona può fregiarsi. Consentiranno ai cittadini, in altre parole, di fare  “un vero e proprio salto nel passato” ha dichiarato Diaco. Un viaggio indietro nel tempo resa possibile dalla rivisitazione in chiave moderna di uno spazio sicuramente da valorizzare.

I nuovi cipressi

Il primo passo verso questa rivisitazione ha contribuito la messa a dimora di una serie di cipressi, operazione finalizzata “rendere visibile lo storico percorso di via Sannio mentre tra le mura e il viale - ha chiarito il presidente della commissione Ambiente - si è scelto di non piantumare alcun albero al fine di non oscurare la prospettiva della Basilica di San Giovanni e delle mura”.

Il tetto green del futuro mercato

A completare il rilancio della strada, per anni impegnata dai cantieri della metro C, concorrerà anche il restyling del mercato voluto dal Municipio VII. Anche in questo caso, con la nuova copertura, l’aspetto vegetazionale contribuirà ad assicurare un sicuro effetto scenico. Sul tetto del plateatico verranno infatti sistemati piccoli arbusti che finiranno per armonizzare, in chiave green, la presenza del mercato con il circostante ambito spaziale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento