rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
San Giovanni San Giovanni / Via Illiria

San Giovanni, nel futuro di via Illiria c'è un'isola ambientale: “Lì le auto andranno a 20 km/h”

Alberi e nuova illuminazione per trasformare la strada adiacente alla futura stazione intitolata a Marincola. Assessore Vivace: “Abbiamo rielaborato una proposta dei cittadini”

Limitare la velocità delle auto per favorire la loro convivenza con i pedoni e le attività commerciali. E’ questo l’obiettivo verso cui tende il progetto di trasformare via Illiria, a San Giovanni, in un’ “isola ambientale”.

L'idea nata dai cittadini

L’idea dell’isola ambientale è nata su proposta di un gruppo di cittadini. “E’ stato il Comitato Metaponto che mi ha mostrato il disegno fatto dall’architetto Diana Carta su via Illiria – ha spiegato l’assessore municipale ai lavori pubblici ed alla mobilità Salvatore Vivace – io l’ho sviluppato e sottoposto al Dipartimento mobilità perché, lì vicino, c’è il cantiere della nuova fermata della Metro C e volevo sapere se i progetti di sistemazione della superficie stradale fossero compatibili”. 

A vantaggio dei residenti e degli operatori

“Il Dipartimento ha risposto con entusiasmo” ha spiegato Vivace, rafforzando l'intenzione dell’ente di prossimità che aveva prospettato l'idea di fare un’isola ambientale, tra via Ipponio e via Gallia, “per regolamentare il transito pedonale e la sosta veicolare a prevalente vantaggio dei residenti e degli operatori in zona” si legge nelle delibera di giunta municipale recentemente approvata.

Il via libera del dipartimento

Il dipartimento Mobilità ha quindi dato parere favorevole perché l’intervento “offre una occasione per la trasformazione definitiva dell’intero ambito in una vera e propria isola ambientale, con la realizzazione di un’ampia zona a traffico lento e prevalentemente pedonale”. L’invito, dall’ufficio capitolino, è anzi quello di andare avanti nella progettazione, “approfondendo la ricerca di una migliore definizione della conformazione del piazzale Ipponio e del rapporto con la stazione della metropolitana e del museo”.

Più sicurezza anche per gli utenti della stazione Marincola

“Le alberature e la nuova illuminazione che vogliamo realizzarle come cornice - ha concluso  Vivace, candidato alla presidenza del Municipio VII con REvoluzione Civica - consentiranno una migliore vivibilità alla strada” che presenterà degli accorgimenti per ridurre la velocità veicolare a 20 km orari. Sulla scorta di quanto già realizzato in altre zone del municipio, sarà destinata più attenzione alla sicurezza dei pedoni. Una buona notizia per gli utenti dellafutura  stazione dedicata, sulla linea C, al partigiano nero Giorgio Marincola. Quel quadrante di San Giovanni, verrà dunque ridisegnato. Almeno nelle intenzioni perché per ora, il progetto approvato in giunta, è ancora fermo alla fase preliminare.

Via Illiria progetto-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni, nel futuro di via Illiria c'è un'isola ambientale: “Lì le auto andranno a 20 km/h”

RomaToday è in caricamento