San GiovanniToday

Tentato furto di un borsello in un'auto: non si accorge che dentro c'è il proprietario

E' successo ieri pomeriggio, quando un iracheno di 36 anni ha cercato di rubare un borsello sul sedile di un'auto rompendo il finestrino. Non si è accorto che sul sedile accanto c'era il proprietario

Ieri pomeriggio un iracheno di 36 anni, si è lasciato attrarre da un borsello lasciato sul sedile di un auto parcheggiata e ha aspettato le prime ombre del crepuscolo per poterlo rubare. Sul far della sera infatti, ha rotto il finestrino dell'auto ma ha trovato una brutta sorpresa: sul sedile di fianco c'era il proprietario, un cameriere un po' assopito che aspettava di iniziare il suo turno di lavoro.

Il proprietario, dopo essere sobbalzato per il rumore inaspettato, ha prontamente stretto il braccio del ladro che voleva afferrare il suo borsello. Dopo una sorta di “tira e molla” tra i due, il ladro ha lasciato il bottino ed è fuggito. Il cameriere però ha deciso di rincorrerlo per le vie del quartiere fino a quando, giunti nelle vicinanze del ristorante dove avrebbe dovuto prestare servizio, un collega che si trovava in quel momento in strada è intervenuto e lo ha aiutato a fermare il ladro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sua fuga si è quindi conclusa in Via Labicana, ed il cittadino iracheno è stato affidato agli agenti del Commissariato Viminale intervenuti, che lo hanno arrestato per tentato furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento