Martedì, 22 Giugno 2021
San Giovanni San Giovanni / Via Statilia

San Giovanni, per scipparla le fratturano un piede

Ieri sera una donna è stata vittima di uno scippo in via Statilia. L'obiettivo dei rapinatori, bloccati ed arrestati poco dopo dai Carabinieri, era una catenina d'oro indossata dalla vittima, una donna di 65 anni

Altro scippo, altra vittima: dopo il caso di Piazza dei Quiriti, in cui una donna è entrata in coma in seguito ad un tentativo di scippo, anche a San Giovanni si è sfiorata ieri sera la tragedia. In via Statilia, infatti, due tunisini di 17 e 27 anni, si sono resi responsabili di una rapina ai danni di una donna, polacca e 65enne.

I due hanno strappato con violenza una catenina d’oro dal collo della donna, facendola cadere violentemente in terra. Soccorsa subito dopo la donna è stata quindi trasportata presso l’ospedale San Giovanni, dove i medici le hanno diagnosticato varie escoriazioni, contusioni e la frattura al piede destro, con una prognosi di 30 giorni. Bilancio dei danni moderato, considerato il recente caso di via dei Quiriti del 29 Agosto scorso.


I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante hanno comunque arrestato in flagranza di reato i due scippatori, che erano fuggiti in seguito all’agguato. La pattuglia dei Carabinieri in servizio di controllo del territorio ha infatti notato i due rapinatori in fuga, inseguendoli e bloccandoli subito dopo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni, per scipparla le fratturano un piede

RomaToday è in caricamento