San GiovanniToday

Rapinano una pasticceria e sequestrano 3 dipendenti: arrestati 2 romani

E' successo in via Collazia, zona San Giovanni. I tre dipendenti della pasticceria sono stati minacciati con una pistola e costretti ad andare nel retrobottega dove sono stati picchiati

Notte da incubo per tre bengalesi, dipendenti di una pasticceria di via Collazia in zona San Giovanni. Due giovani romani, di 21 e 22 anni, sono entrati nel laboratorio e dopo averli picchiati e minacciati di morte si sono fatti consegnare l'incasso. I due però, sono stati arrestati poco dopo dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma per sequestro di persona, rapina aggravata e lesioni personali.

I due, hanno soggiogato i tre bengalesi con una pistola con cui li hanno costretti ad andare nel retrobottega dove sono stati picchiati. Ad uno dei dipendenti è stato anche puntato un coltello al collo.

I tre dipendenti ad un certo punto li hanno affrontati a colpi di mattarello, scatenando una zuffa. Il ventiduenne armato di pistola è riuscito a fuggire mentre l'altro è rimasto bloccato nella pasticceria.

I carabinieri, arrivati in pochi minuti sul posto dopo una segnalazione giunta al 112, hanno bloccato il ragazzo di 21 anni e avviato le indagini per identificare il secondo giovane. Nel giro di poche ore i carabinieri hanno individuato l'altro rapinatore, residente a Bagni di Tivoli. Il giovane, dopo qualche reticenza, ha ammesso le proprie responsabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento