San GiovanniToday

No Pup Albalonga: i residenti ancora in piazza

Nuove proteste da parte dei residenti della zona di San Giovanni per dire "no" ai Pup. Presenti anche i comitati degli altri quartieri. Raccolte duemila firme contro i parcheggi sotterranei

Duemila firme raccolte e continue proteste da parte dei residenti: questo è il clima che si respira negli ultimi tempi in via Albalonga, dove diversi abitanti e commercianti sono fermamente contrari alla costruzione dei parcheggi sotterranei.

Sabato scorso, dalle 10 fino alle 19, a piazza dei Re di Roma c'è stata una manifestazione contro i parcheggi sotterranei. "Salviamo i nostri palazzi", "no ai soprusi" e "Alemanno bunga bunga giù le mani da via Albalonga". Erano in centinaia a scandire questi slogan nella piazza: residenti della zona di San Giovanni e componenti dei comitati cittadini 'No Pup' (Piano urbano parcheggi) di tutta Roma che hanno protestato e raccolto firme da portare al sindaco Alemanno contro la realizzazione del parcheggio sotterraneo di via Albalonga da 220 posti su due piani, di cui 150 box auto privati e 70 a rotazione a pagamento.
Gli abitanti della zona denunciano l’eccessivo numero di cantieri nel triangolo piazza Tuscolo- piazza dei Re di Roma-Piazza Zama, cantieri che dovrebbero rimanere aperti non meno di due anni; la possibilità che i cantieri danneggino i palazzi, a fronte di polizze assicurative di modesta entità da parte delle ditte costruttrici; l’eccessivo costo dei box, almeno 80 mila euro.
Inoltre, per realizzare i pup saranno tolti i posti sosta in superficie, gratuiti per i residenti, che saranno rimpiazzati da posti auto sotterranei a pagamento. Il Comitato di via Albalonga fa inoltre notare che, a piazza Zama, la Caserma Zignani è ampiamente inutilizzata, e se riqualificata potrebbe costituire la soluzione meno impattante per la cittadinanza.


"Questo parcheggio - ha affermato il presidente del comitato cittadini di via Albalonga Sergio Tomassi - è una speculazione edilizia. Verranno tolti posti gratuiti di superficie, si creeranno disagi, polvere e rumori per due anni e soprattutto lo scavo metterà a serio rischio la stabilità dei palazzi, vista la presenza di una falda acquifera nel sottosuolo. Inoltre la ditta costruttrice non è assicurata per danni che si manifestano dopo il collaudo, per cui i proprietari non sarebbero neanche risarciti". La portavoce del coordinamento comitati 'No Pup' di Roma Anna Maria Bianchi ha voluto precisare che "i cittadini non sono contro i parcheggi aprioristicamente. Vogliamo che siano realizzati seguendo criteri di effettiva pubblica utilità e di sicurezza". L'assessore all'Urbanistica del IX municipio Massimo Pellutri ha infine annunciato: "Presenteremo un'interrogazione in consiglio comunale. Negli scorsi mesi abbiamo incontrato l'ex assessore alla Mobilità Marchi e tecnici del Comune, ma abbiamo capito che ormai è inutile parlare, dobbiamo passare ai fatti".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento