San GiovanniToday

Armeggia finto mitra fuori dalla banca: paura a Piazza Galeria

A lanciare l'allarme un passante che ha immediatamente ha allertato la polizia. Giunti sul posto però i poliziotti non hanno trovato nessuno. Dopo una serie di ricerche un 20enne è stato rintracciato e denunciato per procurato allarme

Un mitra, un giovane sospetto in appostamento, una banca e un ufficio postale nelle vicinanze. Tanto è bastato per creare il panico ieri mattina a piazza Galeria nel quartiere di San Giovanni. Qui un ragazzo italiano di 20 anni si trovava, armato di mitra, su una Fiat Punto nera. A notarlo un passante che immediatamente ha allertato la polizia.

Giunti sul posto gli agenti non hanno però trovato nessuno. E' iniziata a quel punto una caccia all'uomo, che ha portato però solo all'individuazione dell'auto, a bordo della quale però non c'era il conducente. A seguito di accertamente sulla vettura si è riusciti a risalire al proprietario, individuato in un 20enne italiano.

Rintracciato il ragazzo è stato accompagnato negli uffici del Commissariato San Lorenzo dove è stato accertato che l’arma da lui maneggiata in Piazza Galeria era in realtà un fucile mitragliatore M4, del tutto simile all’originale, normalmente usato per le esercitazioni da “Soft Air”.

Il ragazzo ha riferito agli Agenti di aver acquistato l'arma la sera prima e che in mattinata, avendola con sé in macchina, la stava maneggiando al fine di provarne la funzionalità. All’interno dell’autovettura sono stati rinvenuti 3 caricatori e una busta di pallini in plastica utilizzabili quali munizionamento.
   
Il 20enne è stato denunciato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di procurato allarme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento