San GiovanniToday

Falso allarme bomba: chiusa la metro San Giovanni, ma è solo un trolley

Bagaglio sospetto nella fermata San Giovanni della Metropolitana fa scattare l'allarme bomba. La stazione è stata chiusa dalle 9.30 alle 9.58. Il trolley è stato individuato e anche il suo padrone che l'aveva dimenticato

Quest'oggi la stazione della metropolitana San Giovanni è stata chiusa, con il solo transito dei treni, per un allarme bomba, dalle 9.30 alle 9.58 a causa di un trolley dimenticato che ha fatto scattare le misure di sicurezza.

Nei 28 minuti trascorsi dalla scoperta del bagaglio al cessato allarme, il trolley e' stato individuato dai vigili del fuoco che presidiano la stazione ed è stato rintracciato il turista giapponese prorietario del trolley. Il turista dovendosi allontanare aveva legato il suo bagaglio senza rendersi conto che sarebbe scattato l'allarme sicurezza, come di consueto quando un contenitore di qualsiasi tipo viene individuato senza alcun passeggero vicino.  La vigilanza costante all'interno delle stazioni della metropolitana, con addetti Atac e vigili del fuoco, ha consentito di individuare immediatamente il bagaglio abbandonato e ha consentito quindi di prendere le contromisure in accordo con la polizia di Stato.  Nel frattempo i viaggiatori sono stati indirizzati attraverso i messaggi fonia e display nelle stazioni Re di Roma e Manzoni. La stazione quindi è rimasta chiusa solo mezz'ora.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento