San GiovanniToday

Centro Anziani San Giovanni: evitato lo sfratto

Il Presidente Fantino commenta soddisfatta la revoca dello sfratto al centro anziani. Adesso il Municipio dovrà instituire un tavolo tecnico per far confrontare tutte le parti interessate

Schiarite in vista sul centro anziani San Giovanni. Per ora il Municipio è riuscito ad evitare lo sfratto per i quattrocento anziani che erano soliti frequentarlo. Il primo passo verso un cammino che dovrebbe condurre ad una soluzione condivisa “Con grande soddisfazione possiamo annunciare questa mattina di aver ottenuto la revoca dello sfratto del centro anziani ‘San Giovanni’, prevista per il prossimo 11 marzo"  premette in una nota la Presidente del VII Municipio Susi Fantino.

PRESTO UN TAVOLO DI CONFRONTO - “ Nell’incontro,  ottenuto dopo giornate di intense trattative telefoniche e avvenuto questa mattina fra l'Assessore alle politiche sociali del VII Municipio Daniela de Lillo, la Dirigente UOSECS Dott.ssa Giovanna Giannoni e i vertici dell'Ipab Opera Pia Asilo Savoia, proprietari dell'immobile, il Municipio VII è stato incaricato di istituire un tavolo tecnico di urgenza che avrà il compito di riunire tutte le parti in causa con l'obiettivo di arrivare alla stipula di un contratto di locazione per il centro anziani. Ringrazio - conclude Fantino - il Segretario Generale dell’Ipab, dott. Cava, per l’impegno alla risoluzione di un'opera di mediazione iniziata durante gli anni nefasti della giunta Alemanno e che oggi finalmente ha portato dei risultati concreti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento