rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
San Giovanni San Giovanni / Via la Spezia

Nelson Mandela rinasce insieme alla biblioteca Appia, appena ristrutturata

Al leader Sudafricano recentemente scomparso sarà intitolata la biblioteca di via La Spezia, “appena ristrutturata ed ampliata nei servizi”

Sono da poco terminati i lavori di ristrutturazione della Biblioteca Appia, in via La Spezia. Dopo il recente restyling è più capiente, con i suoi 500metri quadrati a servizio dei cittadini. Ma è anche più ricca, dal momento che ora è in grado d’offrire al pubblico ben 25mila volumi.

Una ricchezza materiale che  probabilmente sta procedendo di pari passo con il desiderio di crescere anche sul piano ideale. E forse in tal senso si può leggere la recente decisione d’intitolare l’edificio a Nelsona Mandela, il leader Sudafricano scomparso circa due mesi fa.

“Il primo Presidente sudafricano dopo la fine dell’apartheid e premio Nobel per la pace nel 1993 – leggiamo sul sito di Roma Capitale -  sarà ricordato il 5 febbraio 2014, dall’Assessore alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Flavia Barca che ha voluto dedicargli proprio una biblioteca, quale presidio principale di cultura della città, luogo di conoscenza e di formazione per i giovani: ‘La figura di Mandela non può e non deve essere dimenticata. La sua testimonianza deve continuare a vivere e ad essere di esempio per le nuove generazioni”.

All’intitolazione, oltre all’Assessore Barca, ci sarà un Rappresentante dell’Ambasciata del Sudafrica, il Presidente della Commissione Cultura Politiche Giovanili e Lavoro Michela Di Biase, il Presidente

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nelson Mandela rinasce insieme alla biblioteca Appia, appena ristrutturata

RomaToday è in caricamento