San GiovanniToday

Riapre l'Angelo Mai: a fine mese l'inaugurazione

Gli spazi dell'ex bocciofila di via delle Terme di Caracalla non sono completamente pronti. I fondi comunali sono finiti, ma i lavori saranno ultimati in corso d'opera. Circa 600 i metri quadri di spazi aperti assegnati al laboratorio culturale

Roma ritroverà a fine mese uno dei punti di riferimento culturale degli ultimi anni. L'Angelo Mai infatti riaprirà il 29 ottobre nei nuovi spazi dell'ex bocciofila di via delle Terme di Caracalla, assegnati con una delibera dell'ex sindaco Veltroni dopo la chiusura degli spazi nel rione Monti.

L'inaugurazione del nuovo Angelo Mai, che sorgerà nell'ex Bocciofila di fronte alle Terme di Caracalla, è prevista dal 29 ottobre al 1 novembre. Ci sarà una quattro giorni di musica, teatro e arti visive ispirata al mondo del circo e chiamata “Altrove”. Dall'Angelo Mai spiegano: "Gran parte degli artisti che ci hanno sostenuto in passato sono entusiasti e verranno ad esibirsi anche nel nuovo spazio. Vogliamo che diventi un luogo aperto ai fermenti culturali della città e che cresca con il supporto di tutti".

La ristrutturazione dell'immobile di circa 600 mq con spazi aperti è solo parzialmente terminata. Al momento è stato infatti ultimato solo l'involucro esterno. Questo perchè i finanziamenti comunali sono terminati. Per completare i lavori ci sarà un percorso partecipato. “L'intenzione”, spiegano i responsabili della struttura “è farlo diventare esso stesso un'opera d'arte, grazie al contributo di molti artisti".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento